Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Cos’è la miopia?

La miopia è un disturbo visivo caratterizzato da una visione nitida degli oggetti vicini e da una visione sfocata degli oggetti lontani. Si tratta di un disturbo piuttosto comune che non sempre viene riconosciuto dalle persone che ne soffrono, in quanto non tutti gli oggetti appaiono sfocati.

La lettura di un libro o di un menu non pone difficoltà. Ma gli oggetti da lontano…? È possibile che vengano visti in modo non nitido.

 

Cause della miopia

La miopia è generalmente una questione di genetica.

Se sei miope, presta particolare attenzione al manifestarsi dei primi sintomi della miopia progressiva nei tuoi figli. Sottoporli regolarmente a visite oculistiche è importante, in quanto la miopia comune compare generalmente in età giovane. Molti bambini miopi sviluppano questo disturbo dalla prima infanzia con un aggravamento delle loro condizioni che prosegue di anno in anno fino all’inizio della ventina.

Lo sviluppo della miopia può essere causato anche da altri fattori. Ti ricordi quando i tuoi genitori ti dicevano di non sederti mai troppo vicino alla televisione? Il fatto di fissare lo schermo di un computer per lunghe ore o di leggere in condizioni di scarsa illuminazione - tutto ciò che può sforzare gli occhi in realtà - potrebbe avere un ruolo in questo disturbo.

 

Torna alla pagina News